Panorama artistico lodigiano. Margherita Argentiero, una artista che esalta l’essenza del fare


 

E’ in forza dei procedimenti – in cui fa frequentemente convivere sottrazione e addizione, imprevedibilità e accostamento, che l’Argentiero, artista di Sant’Angelo Lodigiano, realizza lavori in cui si alternano l’ ambiguità figurale e le forme geometriche, la narrazione e le astrazioni.

In questa sorta di collage, essa concretizza praticamente una manualità che l’esalta come essenza del fare. Dal suo esordio, l’artista santangiolina si è fatta apprezzare per l’eleganza dei risultati, la coerenza interna, il rigore e la sobrietà delle immagini, la verifica delle varianti introdotte nel linguaggio. L’ Argentiero da al proprio linguaggio anche spessore. Lo fa attraverso una varietà di elementi: frammenti, tagli, residui, corpi di stoffe, carte, oggetti. Non si limita però alle sole montature o integrazioni o allineamento di sporgenze, elevazioni e diametri, ma concepisce. Intendiamo dire immagina, inventa. Non parte da concetti, ma da intuizioni formali. La guidano scelte di gusto e composizione. A seconda dei materiali usati, nelle sue realizzazioni si possono individuare diversi filoni: quello che si richiama alle avanguardie poveriste, alle avanguardie materiche, alle fisionomie astratte, al polimaterismo; quello, infine, più enigmatico e caratteristico della estrosità, della casualità e della circostanza.

La sua è un’arte che d’emblée può richiamare un’arte concettuale. I  polimaterici sembrano non escluderlo. Hanno però un gusto che è figlio di un rapporto manuale, di identità artigiana. Le composizioni ricche di forme e colore non presentano nulla di ermetico, e neppure di inedito. Hanno l’autenticità del piacere, dell’approccio, dell’assemblaggio, del coagulo. Il messaggio di questa artista è in parte nella mano, abilissima nel sviluppare morbide antitesi di forme, colori e materiali, e nell’impianto, che va oltre il puro visibilismo e il materismo di consolidata esperienza. ( Aldo Caserini)

 

 

 

 

Lascia un Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: