Liquid World di Pietro Terzini all’Angelo


Un gruppo di ritratti di Pietro Terzini

Pietro Terzini, lodigiano, nato nel ’49 a Mairago, psicoterapeuta cognitivo e comportamentale dell’infanzia edell’adolescenza con studio in Lodi insieme alla moglie Angela, impegnato da tempo non solo in campo specialistico ma in quello dell’arte, applicato a far cogliere “compresenze” in una pittura ch’egli conduce senza eccessi di gesti e di materia, affidandosi a una figuratività composta e lineare, resa con semplice quasi ingenua, che torna a riproporre ai lodigiani in una personale in cui sono tenute insieme immagini, poesie e musiche (di sottofondo) di Renato Cipolla, e tutto si annuncia affidato all’organizzazione e all’allestimento di Angela Papetti, anch’essa nota psicologa.

“Liquuid Word” è il titolo della mostra, preso a prestito da Zygmunt Barman, sociologo filosofo e accademico polacco, morto due anni fa, che ottenne fama internazionale spiegando la postmodernità con le metafore di modernità liquida e solida ( l’incertezza che attanaglia la società moderna derivante dalla trasformazione dei suoi protagonisti da produttori a consumatori) – tema che oggi si trova sviluppato in alcuni dei lavori che saranno espost,i a partire da sabato 7 settembre, all’ex chiesa dell’Angelo.
La pittura di Terzini – naturalmente figurativa, di derivazione pop (o post-pop) – non si risolve in espressioni unicamente descrittive. Al contrario offre spunti di riflessione all’osservatore, almeno di colui che non cerca l’ artificialità del “reality advertising”- di cui oggi si parla tanto ma non si capisce bene cosa sia

La serie di immagini elaborate dal pittore restituisce una catena di atmosfere circa l’attuale situazione mondiale di precarietà, sfruttamento, crisi ambientale, violazione dei diritti umani, libertà, a performance di fatti e problematiche d’attualità. Scopre una volontà per cui l’arte può ancora restituire alla pittura un futuro più nobile. Già i titoli forniscono spunto a delle indicazioni: “Sotto la luna”, “Greta Thumberg”, “La colomba di papa Francesco”, “Sotto il mare”, “Liquid World”, “Zygmunt Barman “, “Scopping cieco”, “Il ciclista gregario”, “Oh…my god”, “Baby connetten”, “Il quadrifoglio”, “L’abbraccio”, “Madre con due bambini”, “Vita all’Adda morta”, la serie di ritratti femminili, eccetera: lavori che al di là del risultato pittorico tecnicamente inteso, inducono a discutere, inseriscono nel confronto dell’attuale momento, richiamano e riassumono problematiche d’attualità.

Certo, quel che Terzini elabora è una pittura che si differenzia dal quadro attualista. Fa venire più in mente David Hockey o anche di Kelinde Wiley, ma formalmente distante tecnicamente e concettualmente da quell’arte che oggi viene passata per “esemplare” da critici che più che interpreti sono pubblicitari.

In un contesto ormai quotidianamente “post” – postmoderno, postindustriale, postminimalista, postutto come direbbe Francesco Bonami – Pietro Terzini non teme di elaborare e proporre una pittura legata alla “analisi” dell’immediato, alla cronaca, alla nostalgia, all’uomo, alla storia, al rimpianto, alla denuncia. Nei suoi lavori non ci sono misteri da scoprire, da affidare a qualche contorta interpretazione. Ciò che esprimono è parte di questa società che cambia, riferiscono di cose, sentimenti, rapporti umani. In Liquid World mettono in pittura “aspetti della realtà che viviamo giornalmente: l’individualismo imperante, la ricerca spasmodica di apparire, l’utilizzo alterato dei social, lo sfrenato consumismo, le disuguaglianze. Con una costante alla base: la voglia di cambiamento continuo e di conseguenza la mancanza di cose solide”:

Aldo Caserini

La mostra: Liquid World Pietro Terzini – Mostra personale, Chiesa dell’Angelo, via Fanfulla, Lodi – Dal 7 al 22 settembre. Orari: sabato e domenica:h 10-12,30/16,30-10; da marted’ a venerdì: h.16,30-19. Lunedì chiuso.

Annunci

Lascia un Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: