“GIORNI IN VERSI”, LA FORZA AGGREGATIVA DELLA POESIA


I poeti Bruna Colacicco (Milano), Marco Pregnolato (Milano), Luca Consolandi (Lodi)

I poeti Bruna Colacicco (Milano), Marco Pregnolato (Milano), Luca Consolandi (Lodi)

La Poesia, parente povera dell’arte, sembra avere ritrovato a Tavazzano con Villanesco efficaci passaggi dalla dimensione negativa dell’inerzia a quella invece positiva della speranza, posta a fondamento di una operazione propositiva intelligente.
Promossa alla Biblioteca comunale da Progetto VolT , “Giorni in versi” è di quelle iniziative che meritano senz’altro di non passare ignorate, dopo essersi guadagnata un referto  empatico per il flusso d’interesse fatto scorrere e per la esemplarità naturale che ha saputo conservare durante tutte le giornate di svolgimento.
Proposta in occasione della “Giornata della Poesia Mondiale” e aperta a letture poetiche, proiezioni video, incontri con gli autori, eccetera, Giorni in versi ha registrato una partecipazione  ampia, in particolare da parte di giovani eccellenti autori di poesia, provenienti da città diverse : Alessandro Betta, Paolo Cerruto, Giovanni Colpani,  Marco Zammati, Barbara Bonazzi, Bruna Colacicco (presidente della Casa delle artiste alla Fondazione Merini), Luca Consolandi, Marco Pregnolato, Tranquillo Salvatori, Pietro Sarzana,  che hanno fatto conoscere le rispettive proposte raccogliendo simpatia e  consensi.
L’ampia presenza  è il segno che basta poco – basta semplicemente uscir fuori dagli schemi faticosi e “archeologici” del linguaggio poetico insegnato a scuola – perché i giovani ritrovino gusto alle sorprese della parola e reperiscano un rapporto tra lo scrivere versi e chi è disposto ad ascoltarli, o meglio, a leggere almeno una volta l’anno uno dei tanti volumetti delle maggiori collane di poesia viventi in Italia: la verde Garzanti, la bianca Einaudi, lo Specchio Mondadori, il giallo arancio Bur, l’elegante Lekythos Crocetti, ecc.
Progetto VolT per la poesia è uno dei tanti eventi promossi a Tavazzano. L’iniziativa è nata da una collaborazione con il fotografo Adriano Carafoli e il Gruppo Fotografico Tavazzano, a cui si deve una “video-antologia” realizzata nell’ex-chiesa di San Cristoforo. Si direbbe ha smentito tanti luoghi comuni sia sul rapporto partecipativo dei giovani alla poesia sia sulla loro disaffezione dal linguaggio poetico a causa del prevalere da una arcaica didattica, che – quando va bene – scaturisce da un insegnamento che volgarizza fino all’insensatezza lessemi e troncamenti, anziché promuovere una poesia aperta che insegue i ragionamenti umani e la realtà, in tutte le sue interconnessioni simboliche e oggettive, dialogiche e plurali; fuori, naturalmente, dal vastissimo campionario di narcisismi contemporanei.

I poeti Pietro Sarzana (Lodi), Barbara Bonazzi (Milano), Tranquillo Salvatori (Codogno)

I poeti Pietro Sarzana (Lodi), Barbara Bonazzi (Milano), Tranquillo Salvatori (Codogno)

I poeti di “Giorni in versi” non hanno offerto esibizioni di gusto artificioso, hanno anzi dimostrato che la Poesia è in primo luogo “ciò che non si può dire in alcun altro modo”. Bonazzi, Consolandi, Sarzana, Colpani, Zammati, Pregnolato, Salvatori, Colacicco, Betta, Cerruto, Colpani nelle loro opere hanno offerto varietà di forme e di generi espressivi, privilegiando linee brevi, recuperando il vernacolo, trasmettendo con energia forme icastiche, mostrando incisività nelle cellule strofiche, eccetera.
A voler giudicare da questi pochi elementi appare chiaro che la poesia gode  anche oggi di una pulsante vitalità, di buoni standard d’invenzione e di scrittura. Ovviamente, va anche selezionata. Quella letta a Tavazzano è una poesia che ha prodotto emozione, partecipazione, coinvolgimento, legata a una concretezza individuale, di qualità prosodica che rimandava all’esperienza.
L’iniziativa, che ha delineato un panorama interessante, un intreccio perfettamente calibrato di voci giovani e non, libere, spontanee e rigorose insieme con doti immaginative e varietà intonative. Complimenti!

 

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: