EDGARDO ABBOZZO, L’AFORISMA COME MEZZO DI ESPRESSIONE ETICO-CONCETTUALE


AQBBOZZO ANELLI Scan_Pic0184In centodieci paginette fresche di stampa e di piacevole lettura (Ticinum Editore, Voghera, marzo 2015), Amedeo Anelli ha raccolto e fornito lettura delle famiglie di aforismi con cui il perugino Edgardo Abbozzo (1937-2004) si è fatto conoscere su Kamen’ con una sapiente e brillante scrittura. Noto per l’interesse al rapporto arte-alchimia e come artista visivo (ha esposto diverse volte a Lodi ed è stato consulente del “Gelso” di Giovanni Bellinzoni), Abbozzo trova in questo volume riconoscimento come aforista, padrone di un perfetto meccanismo espressivo, che non s’affida tanto ai giochi di parole, ma alla sostanza di un pensiero fatto di soggettività e universalità.
In altre parole, la sua voce di pittore, scultore e ceramista trova estensione nella filosofia dell’arte e, attraverso l’aforisma letterario, coltiva con ricchezza le riflessioni attorno alle cose, al Tempo, all’io, Lla tradizione, lla natura, Lla bellezza estetica…
Nelle annotazioni con cui Anelli introduce Aforismi e Pensieri, sono colti i fondamentali di un pensatore “fenomenico”, nutrito “di gnosticismo e platonismo, antico e moderno”, pur tenendo sempre conto “del sistema complessivo della cultura”.
Nella tecnica dell’ aforismo (parente stretto delle massime, delle sentenze e dei motti) lo scrittore impone scelte con cui condensa cognizioni e esperienze senza troppo concedersi troppo ai giochi del genere letterario. “Contro la Superficialità/la profondità!/Contro la profondità/la vertigine”, così il primo aforismo in raccolta, affidato all’uso delle maiuscole. C’è già nella sua forma espressiva la scelta di quella che diventerà la sua essenzialità perentoria. Con cui seduce, delinea concetti, leggi, contraddizioni e incompatibilità. La scrittura chiara e pungente, non punta a divertire. Drizza la riflessione sulle cose, piccole e grandi della vita, sulle relazioni tra arte e poesia, su filosofia e scienza, su inganno e alchimia, su presente e futuro ecc. Il contenuto contribuisce alla forma breve. Rapporto non sempre facile, se la struttura appartiene alla meditazione e da qualcosa di personale punta ad assurgere a valore generale.
Nelle brevi e sentenziose stesure del perugino, Anelli individua gemme preziose: la “qualità dell’andare a capo”, la “ sottile amministrazione del minuscolo e del maiuscolo”, l’ “alterità” e l’ “alternanza” in compendiose mappature, la “qualità dello scarto” e “dell’ eloquio”, ecc.. In Abbozzo le “costruzioni” hanno pregnanza di significati, sfumature, interpretazioni. Non sono un calembour (alla Flaiano, Ceronetti, S. Jerzy Lec, Longanesi, Arbasino, Cioran, per intenderci).
Gli aforismi del perugino hanno carattere di autonomia letteraria, moltiplicano la riflessione. A stretto contatto con la vita e con l’esperienza artistica, portano alla meditazione e alla teoretica grazie anche alla loro sistematicità e organicità. Non per questo concedono ad Abbozzo qualità di filosofo. Certamente sì quelle di voce pensante e originale. che se aveva qualcosa da dire lo diceva in modo tonico ed eccitante, curando le corrispondenze interne, foniche, sintattiche, figurali. Raffreddandole con la brevità, intrappolandole con la mobilità delle parole. Con orizzonti problematici e di pensiero. Da vero alchemico, che aveva conquistato l’ interesse di Arturo Schwarz ed era stato XLII Biennale di Venezia. Una vera alchimia. “Tutto è possibile/perdersi e ritrovarsi/il Compensato ha più strati”.

 

Il Libro: Edgardo Abbozzo. Aforismi e Pensieri, a c. di Amedeo Anelli, Libreria Ticinum Editore, Voghera, 2015, pagg. 112, € 12,oo

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: