TINDARO CALIA, L’UOMO E LA POESIA SONO LA MIA PITTURA


Un lavoro di TINDARO CALIA

Un lavoro di TINDARO CALIA

A un anno circa dalla sua antologica al San Cristoforo la pittura di Tindaro Calia viene riproposta della galleria La Cornice da Mauro Gambolò attraverso una ventina di lavori ad olio e su carta di produzione recente.
Chi ha seguito Calia in questi trentacinque anni di attività, magari a far tempo dalle sue prime apparizioni alla Fondazione Corrente, non troverà probabilmente elementi aggiuntivi a quel che già conosce, anche se questi, pur senza sorprendere, non mancano mai e sono quasi sempre da individuare nella forza delle immagini, nei loro annodi e richiami intellettuali. In prevalenza suggeriti dalla figura umana, alla quale il pittore milanese lega l’esigenza di tematizzare i fili conduttori della sua ricerca artistica.
Calia non si sposta – e quando lo fa lo fa con estrema accortezza – dalla linea ormai consolidata della pittura di immagine. Anche la dove volge attenzione a nuovi aspetti formali non suggerisce mai qualcosa che possano segnalare una frattura di analisi con le condizioni affrontate nel passato. La sua coerenza e trattabilità si può dire straordinariamente morale. Frutto di quell’ispessimento culturale che lo ha guidato non con uniformità, ma con logicità di pensiero. E’ in ogni caso una pittura che pur rispettando modalità ricorsive, esprime con intelligenza scelte immaginative e formali indicazioni somatizzanti dell’individuo, dell’umanità, della società e delle stagioni della vita, alla ricerca di dettagli non esclusivamente pittorici, da lasciare sempre nel fruitore la consapevolezza di seguire un discorso che “va oltre” alla pura e semplice espressione.
Chi è padrone come lui nell’arte del disegno, del pennello e del colore, ha comunque un legame stretto con la propria soggettività e con la poesia. Calia non è pittore che conduca indagini particolari. Attraverso sguardi e posture i suoi personaggi riflettono tratti e bisogni dell’individuo, dei corpi sociali al quale esso appartiene e in cui è riflessa la condizione del vivere. Oltre a una grande abilità pittorica Calia conosce assai bene quali sono oggi i punti necessari che rendono efficace la comunicazione visiva. E’ artista serio, colto, preparato, che privilegia il mondo delle emozioni, e che nelle sue opere di forte impronta poetica, cerca di imprimere caratteri essenziali e decisivi, in particolare nei ritratti.
Al di là delle tante attribuzioni che gli si possono dedicare, una cosa è certa: la sua pittura pur avendo profondo carattere iconografico non è una pittura commerciale. E’ una pittura figurativa (nel senso migliore che si può dare oggi al termine), ma di idee, da cui balza evidente il tessuto culturale che l’alimenta, insieme al composto intellettuale, spirituale e affettivo che l’arricchisce. Per questo Calia è rimasto un pittore “non allineato”, non influenzato dalle mode che imperano nell’arte contemporanea.
Nei lavori di questo artista esuberante e vitale che La Cornice presenta, il visitatore trova la sintesi di un’arte incisiva e originale. Originale nel senso che rompe gli schemi di superficialità di tante pseudo ricerche diffuse dai bla-bla-bla attualisti. La sua è un’arte che educa la capacità di vedere le cose in modo chiaro. Sempre più chiaro. Frutto di una meditazione di tutta una vita, sui problemi e i paradossi del vivere e del dipingere.

Tindaro CaliaOpere recenti – Galleria La Cornice – Lodi, corso Adda 53 – Inaugurazione venerdì 16 gennaio ore 18 –Fino all’8 febbraio

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

One thought on “TINDARO CALIA, L’UOMO E LA POESIA SONO LA MIA PITTURA

  1. gambolomauro@tiscali.it ha detto:

    Va benissimo Aldo speriamo che riescono a inserirla sul Cittadino.Grazie mauro

Lascia un Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: