PEZZOTTI, MARICONTI & C.: “SEGNI MODERNI”


GIANGI PEZZOTTI, Estate

GIANGI PEZZOTTI, Estate

Di Giangi Pezzotti pittore, grafico, artist-book, musicista cremasco di Offanengo, è nota la pittura prosciugata del colore ed essenzialmente disegnata. Come dice di lui Guido Oldani, col quale spesso collabora, presenta un immaginario figurativo in bilico tra attualità e arcaismo, nutrito di atmosfere metropolitane e di echi di culture tribali: “…contrariamente all’abitudine odierna, in cui ogni incontro con culture terze significa soltanto uno sgomberarsi all’altrui malincerta presenza, qui, si diceva, questo non accade. Il pittore è così concentrato da sé stesso, d’aver trovato un nuovo baricentro interpretativo e culturale piuttosto favorevole” Composizione, spazio, forme, timbro, colore vengono da lui giocati con la massima libertà, quasi siano elementi in attesa di una futura sistemazione; e che tuttavia al primo strimpello anche maldestro di una nota musicale ritrovano variazioni e le motivano. Pezzotti e altri espone in questi giorni alla galleria Casa Dignani a Robecco sul Naviglio, all’interno della rassegna “Segni moderni”. Tra gli altri sono Nicola Villa , un architetto che ha all’attivo un centinaio di mostre e che si è messo in risalto al Premio dalla Zorza alla Galleria Ponte Rosso (2002) e al Premio Celeste (2007) oltre ad  avere esposto “La via”, insieme a Mimmo Paladino in una antica chiesa nel trentino,  Andrea Mariconti, un lodigiano ormai radicato a tutti gli effetti a Milano e . Sandro Bracchitta che con Teodoro Cotugno, Livio Ceschin e Agostino Zaliani è stato segnalato a un Premio Acqui. Buona in mostra la presenza femminile con Cinzia Forese, Elena Monzo, Elena Mordena, Francesca Casolari e Arianna Vairo..

Amdrea Mariconti., olio e petrolio su tela, 2013,

Amdrea Mariconti., olio e petrolio su tela, 2013,

Teso come sempre verso atmosfere meditative, Andrea Mariconti è dedico all’utilizzo di materiali poveri (carta, pittura ad olio, ceneri ed elementi terrosi), creando atmosfere imobili e un po’ nebbiose che catturano facilmente l’occhio di chi osserva. La mostra alla galleria di Casa Dugnani (via Mazzini n.10, Robecco sul Naviglio Mi) è visitabile fino al 5 ottobre prossimo il sabato e la domenica (dalle 10,30 alle 19,30) e dal lunedì al venerdì su appuntamento (tel. 02.947 1745; cell. 333 634 3935; info@galleriadugnani.it)

Advertisements
Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

One thought on “PEZZOTTI, MARICONTI & C.: “SEGNI MODERNI”

  1. Sara ha detto:

    Spettabile Forme70 vi segnaliamo che l’artista VILLA è NICOLA VILLA e non Andrea Villa di Orizinuovi, Nicola Villa nato a lecco nel 1976 http://www.nicolavilla.com, a disposizione per ulteriori chiarimenti e grazie per la pubblicazione e l’attenzione alla mostra.
    Vi lascio anche i miei recapiti telefonici 334 5839706

Lascia un Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: