MONTICO AL CAFFE’ LETTERARIO DI LODI, L’ARTE FUORI DAGLI SCHEMI


Un lavoro (non recente) di Gigi Montino

Un lavoro (non recente) di Gigi Montino

Con una scelta di lavori leggeri, recenti e meno, Gigi Monticone (in arte Montico) entra in repertorio al Caffé Letterario della Biblioteca Laudense. Una scelta intelligente, segno che il viaggio dell’artista di Dovera continua. Eclettico, estroso o forse più semplicemente geniale, avendo ormai cancellato ogni ismo e formalismo per volare libero, elaborando un’arte che sembra non riconoscere limiti concettuali. Da artista moderno, anzi contemporaneo, Montico fa vedere da pittore ( attraverso colore, segno, macchie, figurazioni) l’efficacia della propria espressività. Senza tralasciare le altre forme di comunicazione. Che possono essere strutture interattive, materiali di recupero, materiali e oggetti riciclati, “nobilitati”, per dirla con Guido Oldani e Amedeo Anelli, attraverso interventi alchemici di sicuro impatto emotivo. Il suo percorso d’artista è un viaggio condotto all’interno della ricerca artistica anni ’70 dagli sviluppi di carattere esistenziale-fenomenico legati a diversi percorsi ed esperienze, senza cadere nella “militanza”.
“Le mie attenzioni quasi mai fuoriescono da un’area esistenziale di sognante intimismo, aperta a influssi di coscienza, a slanci onirici e a suggestioni di tipo filosofico, ha dichiarato Montico.. A questo si

(IL CITTADINI, sabato 5 luglio 2014)

(IL CITTADINI, sabato 5 luglio 2014)

accompagna un costante mio desiderio di verifica soprattutto formale anche se poco mi importa di sapere chi sono e come mi colloco nel panorama delle correnti estetiche di oggi. Quando mi capita di esser messo sotto un’etichetta o di essere classificato istintivamente mi ribello perchè mi sembra di esservi imprigionato. Credo di esprimere un messaggio contemporaneo, che porta vivo e testimoniante il sigillo della nostra complessa epoca: questa è la ragione in forza della quale cerco di entrare nel cuore e nella mente dei miei amici, estimatori, sostenitori“. Le mostre recenti al Cesaris di Casalpusterlengo, alla Casa di Riposo di Pandino, a Milano e al Rotary di Melegnano, hanno confermato questa sua limpidità di pensiero. Una schiettezza intellettuale che i visitatori del Caffè Letterario non faticheranno a riconoscergli. Naturalmente, insieme alle qualità del suo linguaggio.
Montico non è uno che alzi il polverone dell’ impegno sugli sterminati campi della vanità intellettuale. Ma il suo impegno c’è ed è ben visibile. Rivolto a testimoniare, attraverso gli elementi poveri, un atto di riconoscimento all’umano, guardato con simpatia e fiducia.
Immagini, mode, atteggiamenti anziché intrappolarlo come artista, stimolano le sue capacità di selezionare e ritrasmettere, suscitando una sorta di sete visiva intima, schioccante che occupa limpidamente l’occhio.
Multiforme ed eteroclita egli si conferma interprete di una avventura linguistica che, iniziata tanti decenni fa, non è stata mai abbandonato. Nella sua arte non si rintracciano invenzioni temerarie, particolari tensioni o rotture. Con gusto poetico, lirico e ostinato, i suoi lavori parlano di pietas, materia, memoria, consumo, maschere… C’è però anche in essi la capacità di vedere la poesia in certi passaggi obbligati. Con ciò Montico restituisce alle cose “tradite” la parola, il richiamo. Magari anche qualche cenno barocco, adoperato per tradurre certe percezioni accumulate nell’invenzione.

 

Opere di Pierluigi Montico:-.Caffé Letterario, Biblioteca Laudense, Lodi, aperto tutti giorni dalle ore 08.00 alle 23.00 (nei giorni e negli orari di chiusura della Biblioteca l’accesso è possibile esclusivamente da via Fanfulla) Inaugurazione sabato 14 giugno, ore 18..

 

Advertisements
Contrassegnato da tag , , , ,

Lascia un Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: