GUIDO OLDANI, poesie nei libri d’artista di Fernanda Fedi e Gino Gini


Guido Oldani

Guido Oldani

Inesauribili davvero Fernanda Fedi e Gino Gini; inesauribili e carichi di giovanile entusiasmo da dare il via coi tempi che corrono a una nuova collana dell’Archivio Libri d’Artista di Milano, Le Hasard. Una scelta che già nel titolo scopre la propria arditezza, richiamando il primo libro d’artista di Stéphane Mallarmé: “Un coup de dès jamais n’abolirà le hasard” (primo modello del Novecento di Libro autonomo del poeta). l
Nei  due volumi ( formato 19×15 cm)  ai loro personali interventi (artistici) aggiungono quelli del poeta Guido Oldani, La Musica e La voce, che danno il titolo agli stessi, due composizioni che offrono la delizia di un registro poetico che rimette l’attenzione a quel Realismo terminale, che è l’approdo della poesia oldaniana degli ultimi tempi.
Stampati su torchio a mano, con caratteri mobili Novecento dall’Atelier Alma Carta di André Beuchat – una riserva parmense di appassionati di stampe, quaderni di poesia, libri d’arte ed edizioni d’arte esclusive –  in 21 copie numerate e firmate dagli autori, i due volumi offrono ai cultori del libro d’artista un motivo per godere lo straordinario legame tra arte e poesia, al quale vengono fatti partecipare anche carta (Sicari), stampa e grafica.
I numeri 1 e 2 de Le Hasard sono autentiche chicche,  che si fanno gustare per la messa in forma e per le tipologie tecniche. La collana fa parte di un progetto sulla relazione tra artista e poeta e tra questi e lo stampatore. Alla base non c’è lo scopo di illustrare la poesia bensì di far convivere l’arte e la poesia su un piano “più alto”, lasciando il punto di convergenza assolutamente libero.
Ne La Musica la poesia di Oldani prende slancio e fantasia da una buccia di mela dentro un piatto con altri avanzi e prosegue con un’umanità sgangherata, di “abitanti stretti o allentati” da sembrare “fisarmoniche incrociate”, che “l’aria più nostrana la succhiano alle ruote parcheggiate”, mentre la Fedi fa volteggiare note e scale con destrezza di mano, conferendo alla grafia dei numeri, una compattezza quasi visionaria. Lo spunto per  La Voce  è reso dal flotto di tè che dalla teiera “ scende a sorsi come un trotto/ di un cavallo che corre la sua gara” e si espande con la telefonata all’amico “in cielo” al quale risponde la segreteria:”mi spiace io non sono in casa”. Quella di Oldani è insomma una visione del mondo alla rovescia; spiega una umanità rovinata e sbilenca, svuotata, incosciente di sé, incoerente. La traccia è quella del Realismo Terminale e il registro quello satirico, moralistico, ironico, correttivo eccetera.
In parte vi si riconosce Gino Gini, che inserisce l’allegoria di una piuma d’uccello che, nel cielo sopra Milano, è alla ricerca di una “ipotesi” di volo e deve trovare la sua direzione. Se i primi due quaderni  de Le Hasard sono stati riservati alla poesia di Oldani, quelli che seguiranno sono destinati alla poesia di Amedeo Anelli e dei francesi Alain Freixe e Raphael Monticelli. Nel progetto entreranno però, con ogni probabilità anche dei poeti arabi, dei quali Fernanda Fedi e Gino Gini hanno apprezzato la profondità di pensiero.

LA MUSICA Collana “Le Hasard” – n. 1 , artista Fernanda Fedi, poeta Guido Oldani – Ed. Archivio Libri d’Artista Milano – copie 21, cm 19×15, stampa a mano su torchio Atelier Alma Charta, 2013- Prezzo € 150.00 ; LA VOCE  –  Collana “Le Hasard” – n. 2 , artista Gino Gini, poeta Guido Oldani – Ed. Archivio Libri d’Artista Milano – copie 21, cm 19×15, stampa a mano su torchio Atelier Alma Charta, 2013- Prezzo € 150.00

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , ,

Lascia un Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: