KAMEN’ N.43, dalla meccanica del tempo alla poesia nicaraguense


Copertina Kamen' 43Con il numero 43 in distribuzione proprio in questi giorni, “Kamen’”  entra nel suo ventiduesimo anno di vita. Un bel traguardo per una pubblicazione di poesia e di pensiero che nella sua esistenza ha saputo affermare  proposizioni fondamentali, temprate al fuoco di un costante impegno letterario, intellettuale, morale e civile, e che non si riassumono ma certo trovano un primo centro motore nella capacità continua e dinamica di fare critica selezionando e approfondendo, recuperando nomi e argomenti finiti a margine, ritenendo importante il gioco delle irrelazioni delle singole esperienze, accettate o perdute, europee. Nata nel 1991 sotto la spinta di una passione fatale e ambiziosa, quella di ripensare la forma “rivista” e in specie la forma “rivista di poesia”, Kamen’ ha raggruppato in redazione posizioni diversificate di letterati, critici, pensatori che hanno trovato un terreno comune d’intesa: Amedeo Anelli, Luigi Commissari, Daniela Cremona, Gianni D’Amo, ai quali si sono aggiunti “per spontaneo sentire” Daniela Marcheschi, poi Stefania Sini e Angelo Genovesi, e stranieri di prestigio internazionale, come Birgitta Trotzig,  Christine Koschel, Richard H. Weisberg e, di recente Luisa Marinho Antunes. Tutti concordi nel riconoscere acuta la “dissignificazione delle strutture culturali e sociali” e nel constatare nel lampeggiare e proliferare delle riviste di quegli anni,  un calo di progettualità a lunga “gittata”. L’obiettivo per eccellenza perseguito dalla rivista è stato quindi di porre l’accento sulla “poesia di pensiero”, sulla poesia cioè a forte radicamento etico, e questo per una dichiarata avversione alle poetiche di origine idealistica radicate nelle aporie romantiche della modernità. Kamen’ è diventata così quel che è oggi: più che una rivista un progetto internazionale plurimo, attento a ricercare le tradizioni europee e non solo. Ha infatti tradotto poeti di varie geografie, inediti o poco conosciuti in Italia: Karin Boye, Birgitta Trotzig, Crhistine Koschel, Maria Lainà, Inger Christensen, Urzula Koziol, Lidija Vulcevic, Francisco Brines, Carlos Contramaestre, Herberto Helder, Antonio Ramòs Rosa, Innokenti F. Anneskij, Aleksandar Ristovic, Vittorino Nemésio, Maria Polidouri, Jurgis Baltrusajtis, Luis Carlos Patraquim, Armenio Vieira, Magnus William-Olsson. Per gli italiani ha lavorato sul Novecento restituendolo alla molteplicità delle tradizioni, attraverso Carlo Michelstaedter, Giacomo Noventa, Rodolfo Quadrelli, Alfonso Gatto, a Giuseppe Pontiggia, Giancarlo Buzzi, per valorizzare autori non sicuramente epigonali
Il 43° numero di Kamen’, in uscita, dedica la sezione di Stilistica, a cura di Margherita De Michiel e Stefania Sini, alla traduzione degli scritti di Grigorij Osipovic Vinokur. Del grande studioso russo vengono proposte  da Cultura della lingua le traduzioni “La lingua della Nep” e “Puškin prosatore”. La sezione di poesia è, invece, dedicata al poeta nicaraguense Anastasio Lovo (nella foto), a cura di Elena Klusemann.
Ad una scelta di poesie appositamente approntata per la rivista dal poeta nicaraguense, fa seguito il saggio di Daniela Marcheschi: La poesia di Anastasio Lovo e laBibliografia essenziale”.
Come si ricorderà, nel 2004 «Kamen’» pubblicò una sezione di Materiali di fisica teorica dedicata al lavoro di Sergio Serapioni sulla Meccanica del tempo. A seguito dell’investigazione del satellite Plance e dei primi riscontri sperimentali, un saggio di Davide  Maino ( “Il sorriso dell’ ingegnere”) la sezione di Materiali dà conto della ricerca. Inoltre nel decennale della morte di Giuseppe Pontiggia, mentre un saggio di Daniela Marcheschi  (“Serapioni letto da Giuseppe Pontiggia”) da modo di ricordare l’amico, vorace lettore anche di scienza, prefatore del volume di Serapioni.
Anche questa volta Kamen’ evita l’effetto “Grand Hotel”: la rivista da sfogliare, da leggiucchiare, ma da non leggere integralmente, non da meditare. La pietrosità della rivista (Kamen’: dal russo “pietra”) non è solo confermata ma incrementata.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , ,

Lascia un Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: